Chemin de Croix
Stazioni della Croce




 

 

1ère station
Jésus est condamné à mort.

Stazione I
Gesù sentenziato a morte.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

O doux Jésus, vous avez accepté d'être jugé par des hommes et condamné, vous l'Agneau sans tâche, le Fils du Père,et votre bouche n'a proféré aucun jugement, aucun reproche.

Vous n'aviez pour vos bourreaux que pitié et miséricorde. Donnez-nous, Seigneur, de pleurer nos péchés, de demander pardon et de pardonner.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Quali sono le stazioni della Via Crucis Quando l'anima arriva al punto di non fare attenzione ai complimenti, fa ancora meno attenzione ai biasimi. Il biasimo rafforza l'anima e ancor più essa acquista un amore particolare e tenero per i suoi persecutori.

Signore, la mia anima è davanti a te. Tu mi conosci fino in fondo, tu sai tutto di me, tu leggi fin nel più profondo del mio intimo. Tu raccogli ogni lacrima e rispondi ad ogni mio sorriso. Non c'è spazio o tempo della mia vita che Tu non visiti con il tuo amore, con la tua amicizia. Di tutto questo ti ringrazio, mio Dio.

Il mio cammino in questo mondo è tracciato, è certo: ad ogni passo voglio essere con te, nella gioia e nella fatica, nella pace e nell'incomprensione, nella compagnia e nella solitudine. La tua Presenza, o Gesù, rende forte la mia anima, anche nella debolezza.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

2ème station
Jésus est chargé de la Croix.

Stazione II

Gesù caricato della Croce.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

O Jésus, vous avez porté sur vos épaules tous nos péchés.

Ce poids est tel qu'aucune parole ne peut l'exprimer. Donnez-nous, Seigneur, de porter cette croix avec vous, de ne jamais la rejeter, mais d'en faire notre bien le plus précieux.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Gesù prodiga le sue croci come il segno più certo della sua tenerezza, perchè desidera renderti simile a Lui. Allora perchè dovresti temere di non essere capace di portare la croce senza venir meno?

Signore, tante volte ho conosciuto la tua tenerezza, nella mia vita! Soprattutto nei momenti di dolore,
quando non trovavo più parole da dire, quando mi era impossibile pregare, quando c'era solo la notte…
Tu ti facevi accanto, magari in silenzio, con un tocco appena percettibile. Ti ho visto tante volte così,
Gesù e ho potuto guardarti negli occhi. Poi, quando tornava la luce, quando le lacrime erano asciugate,
mi sentivo un po' più simile a te, un po' più tuo figlio e fratello.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

3ème station
Jésus tombe sous le poids de sa Croix.

Stazione III

Gesù cade la prima volta.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

O Seigneur, comment ne pas pleurer en vous voyant passer, vous le plus humble, le plus petit des petits,
sur le chemin du Calvaire et tomber sous le poids de nos fautes? Que nos chutes, Seigneur, ne nous conduisent pas au désespoir mais que, confiants en votre amour, nous nous relevions et continuions à avancer sur le chemin de la sainteté!

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Gesù prodiga le sue croci come il segno più certo della sua tenerezza, perchè desidera renderti simile a Lui. Allora perchè dovresti temere di non essere capace di portare la croce senza venir meno?

Signore, tante volte ho conosciuto la tua tenerezza, nella mia vita! Soprattutto nei momenti di dolore,
quando non trovavo più parole da dire, quando mi era impossibile pregare, quando c'era solo la notte…
Tu ti facevi accanto, magari in silenzio, con un tocco appena percettibile. Ti ho visto tante volte così,
Gesù e ho potuto guardarti negli occhi. Poi, quando tornava la luce, quando le lacrime erano asciugate,
mi sentivo un po' più simile a te, un po' più tuo figlio e fratello.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

4ème station
Jésus rencontre sa très Sainte Mère.

Stazione IV

Gesù incontra la Madre.

 

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Cette rencontre de deux coeurs douloureux, unit dans l'offrande totale pour la rédemption du monde, nous invite à tous donner, à aimer le Christ comme sa Mère l'a aimé et à aimer Marie comme le Christ l'a aimée.

Purifiez, ô Marie, nos relations affectives, afin que nous puissions aimer en toute liberté notre Seigneur
Jésus-Christ et notre prochain comme nous-mêmes.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Il Vangelo non mette alcuna parola sulla bocca di tua Madre ai piedi della croce. E anche tu, mio Gesù, non pronunci nemmeno una parola. Il tuo silenzio è la parola più eloquente.

Signore, anch'io voglio rimanere in silenzio, in questo momento, per raccogliere lo scambio d'amore infinito che unisce te a tua Madre. Alzo gli occhi, Gesù e vedo te, rimango a guardare il tuo volto, i tuoi occhi di Figlio, che riflettono la figura di tua Madre.

Tu non parli, ma doni Presenza: doni te stesso e doni tua Madre. Io la ricevo, come mia Signora, mia dolcissima Madre.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

5ème station
Simon le Cyrénéen aide Jésus à porter
sa Croix.


Stazione V
Gesù aiutato dal Cireneo.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

O Seigneur, que sans hésiter nous acceptions de prendre part à votre Passion, que nous portions, dans la joie, notre croix et celles des autres, pour la gloire de Dieu!

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Ognuno ha la sua croce da portare, anche se ogni croce è diversa dall'altra. Se una persona vuole acquistare libertà di spirito e non essere continuamente tribolata, deve cominciare col non essere spaventata dalla croce. Allora vedrà come il Signore la aiuterà a portarla.

Signore, io ho paura. Vorrei fuggire davanti ad ogni dolore, ogni prova. Soprattutto la solitudine mi spaventa, mi blocca. Tutte le volte che ricompare l'ombra della croce nella mia vita, io fatico a continuare a sperare. Forse sono ormai stanco, Gesù. Però vorrei provare ancora una volta, vorrei farmi più vicino al tuo cuore. Stendo la mano e afferro la tua; ti offro la poca forza che ho, il nulla che sono. Solo con te, potrò anch'io portare la croce.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

6ème station
Véronique essuie la sainte Face de Jésus.

Stazione VI
Gesù è asciugato dalla Verioca.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Seigneur, imprimez en nos âmes votre Visage, afin qu'en nous voyant, le monde vous voie et que les coeurs durs se brisent.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.


Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Gesù non è da solo lungo la via della croce. Oggi, come allora, non ci sono soltanto avversari, ma anche persone che lo assistono. Come rappresentante di quanti lo amano e desiderano aiutarlo, c'è Veronica.

Signore, ho un desiderio nel cuore: esserti amico, camminare con te, con te condividere la vita. So che tu stai soffrendo, camminando lungo la via del dolore. Vedo tante persone attorno. Vengo anch'io, ti cerco, mi faccio più vicino possibile. Io ti voglio amare; null'altro mi importa. Insieme a Veronica cerco il tuo volto, O Tu che sei la mia Luce!

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

7ème station
Jésus tombe une seconde fois.

Stazione VII
Gesù cade la seconda volta.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

O Seigneur, écrasé par le poids de nos péchés, vous tombez une deuxième fois. Pardon, Seigneur, pour nos fautes, pour les offenses qui vous sont faites et les blessures que nous nous infligeons les uns les autres.

Que par votre grâce, nous nous convertissions tous les jours et guérissions de tout mal!

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.


Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Quando cammini nella notte oscura e nel vuoto della povertà spirituale, tu pensi che tutto e tutti – perfino Dio - ti vengono a mancare. Invece non ti manca nulla.

Signore, mi manchi! Come puoi dirmi che mi sei sempre vicino, che condividi ogni cosa con me? Sento la solitudine, il dolore, l'angoscia. Anche tu sei caduto, sotto il peso di una sofferenza infinita. Come potrò ritrovarti, mio Pastore? Io, pecorella smarrita, ho bisogno di te. Rialzati, risorgi, buon Pastore! Allora ti seguirò, per tutti i giorni della mia vita.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.
   

8ème station
Jésus console les filles d'Israël.

Stazione VIII
Gesù consola le donne.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Jésus, qui avez dit aux femmes de Jérusalem:
« Ne pleurez pas sur Moi, mais sur vous et sur vos enfants », donnez-nous la grâce de la vraie contrition qui transforme le coeur et l'esprit et de contribuer ainsi à la transformation du monde.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

O Gesù, lascia che io pianga per me stesso, perché non sono che un legno secco, buono solo per essere gettato nel fuoco. Ma tu doni nuova vita al legno secco innestandolo nel legno della croce.

Signore, tu sei il mio Fuoco! Come povero legno, ormai senza vita, voglio solo gettarmi fra le tue braccia. Raccoglimi, ti prego! Non importa se questo significa che anch'io dovrò essere unito alla croce del tuo dolore. Solo con te posso essere di nuovo felice. Le nostre lacrime unite diverranno un canto di gioia.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

9ème station
Jésus tombe pour la troisième fois.

Stazione IX
Gesù cade la terza volta.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Une dernière fois, Seigneur, tu tombes. Comment demeurer insensible devant tant de douleurs? Comment ne pas vouloir tout donner pour soulager, ne serait-ce qu'un instant, le Coeur souffrant du Christ?

Seigneur, que nous consolions ton pauvre Coeur, en faisant de votre vie un chant d'amour et de louange et qu'en toi nous trouvions le repos!

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.


Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Anche se tu cadessi 100 volte, rialzati ogni volta con maggior vigore, per provare, in tal modo, il tuo amore per Lui.

Signore, mi vergogno di me stesso; cado e ricado, mi perdo, mi allontano, mi chiudo. E quando mi trovo così, a terra e senza più forza in me stesso, allora capisco che l'unica cosa da fare, l'unico passo da compiere, è rientrare in me stesso, come il figlio perduto della parabola e lì, nel fondo dell'anima, riscoprire il tuo amore per me. Aggrappato ad esso io posso risorgere, solo spinto dalla fiducia infinita della tua tenerezza di Amico, o mio Salvatore.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.
   

10ème station
Jésus est dépouillé de ses vêtements.

Stazione X
Gesù è denudato.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Jésus, pardon pour l'impureté qui habite nos coeurs,
pour les offenses contre la pudeur. Apprends-nous le respect de la dignité humaine et aide-nous à grandir dans l'amour authentique du prochain.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

L'anima spogliata di se stessa e rivestita di Gesù Cristo non deve temere nulla dal mondo esteriore. Perciò io rinuncio a me stessa ogni giorno, in modo che Cristo possa crescere in me.

Signore, ormai troppe volte mi sono sentito spogliato di ciò che ritenevo prezioso, indispensabile a vivere. Tante esperienze, nel mondo, mi hanno fatto capire che, alla fine, non rimane più niente, se non la tua sola presenza, il tuo amore fedele. Ho pensato, allora, di lasciare andare tante inutili cose, forse anche tante compagnie che non mi portavano a te. Piano piano mi sono spogliato e rivestito della veste più bella, che sei Tu, o Gesù.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

11ème station
Jésus est cloué sur la Croix.

Stazione XI
Gesù è crocefisso.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Seigneur, tu n'étais ni beau, ni brillant, tu n'avais rien pour attirer les regards, mais c'est toi et toi seul qui nous sauves.

Tu es l'unique Médiateur, le seul Sauveur, le Chemin et la Vie. Que jamais nous n'oubliions que sans la Croix, sans le don entier de notre vie, il n'y a pas de bonheur possible!

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.


Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Ho deciso di rimanere in spirito ai piedi della croce e lì ricevere la rugiada divina, il sangue che cadeva a terra, senza che nessuno si affrettasse a raccoglierlo. Allora ho compreso che dovevo riversarlo sulle anime.

Signore, per tua grazia sono arrivato fin quassù, ai piedi della tua croce. Ti vedo inchiodato, al legno, ma ancor più al dolore, all'amore, alla tua volontà di salvarci. Ogni goccia del tuo sangue che cade è una promessa di vita nuova, per ognuno di noi, tuoi figli, sparsi dovunque nel mondo, lungo tutti i tempi della povera storia dell'uomo. Come tuo fratello e tuo amico, o Gesù, voglio imparare ogni giorno a raccogliere le gocce preziose delle tue parole per noi, del tuo amore infinito e poi, senza tenerlo per me, voglio sempre più donarlo a tutti quelli che incontro sul mio cammino.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

12ème station
Jésus meurt sur la Croix.

Stazione XII
Gesù muore in Croce.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Vous avez accompli la volonté du Père jusqu'au bout.
Accordez-nous, Seigneur, une vie telle qu'au moment de la mort, consumés d'amour, nous puissions contempler votre Visage.

Merci de nous avoir donné, avant de mourir, une Mère, votre Mère, pour nous guider vers vous.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

La morte non può essere amara per l'anima che ama, perché in essa trova tutta la dolcezza e la delizia dell'amore. L'anima gioisce della morte, come se stesse pensando al suo fidanzamento o alle sue nozze ed anela al giorno e all'ora della sua morte.

Signore, la tua morte è, per me, una grande scuola; qui posso imparare ad amare, a vivere veramente; qui posso trovare senso alla mia vita. Davanti a te Crocifisso io vedo che l'amore e il dolore sono un'unica cosa ed è per questo che la morte è sconfitta e non può più sopraffarci. Insieme a te anche la morte, ogni piccola morte della mia esperienza di vita diventa dolce, perché io ora so che nel dolore posso trovare l'amore. Grazie, Signore Gesù.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

13ème station
Jésus est remis à sa Mère.

Stazione XIII
Gesù è deposto di Croce.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

O Notre-Dame, c'est par notre faute que votre Fils a été crucifié; mais dans votre Coeur, aucune haine, aucun ressentiment, seulement l'infinie douleur d'une Mère pour son Fils et la soumission d'une fille à la volonté du Père.

Merci, Marie, de nous aimer, au pied de la Croix, d'un amour que nous ne pouvons comprendre.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

Non potrai giungere là dove desideri seguendo la tua strada, neppure se fosse attraverso la più alta contemplazione, ma solo attraverso una grande umiltà e una completa disponibilità del cuore.

Signore, so che non mi rimane più nulla di grande, di appariscente e forte da presentare davanti a te. Non ho più nulla, se non il mio cuore. Dopo questo lungo cammino sulla tue tracce, attraverso la prova e il dolore della croce, io desidero solo consegnarti il mio cuore, il mio amore, la mia vita. Mi abbandono al tuo abbraccio: so che tu mi accogli, così come sono.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.

   

14ème station
Jésus est mis au tombeau.

Stazione XIV
Gesù è posto nel sepolcro.

V. Nous vous adorons, ô Christ, et nous vous bénissons.
R. Parce que vous avez racheté le monde par votre sainte Croix.

Les apôtres, effrayés, se sont cachés, croyant que tout est perdu. Pardon, Seigneur, pour le doute, le manque de confiance en ta Parole. 

Donne-nous de demeurer toujours dans l'espérance et rends-nous la joie d'être sauvés aux jours de désert.

Dites les prières qui suivent:

Notre Père…
Je vous salue Marie…
Gloire au Père…

V. Ayez pitié de nous, Seigneur.
R. Ayez pitié de nous.
V. Que, par la miséricorde de Dieu, les âmes des fidèles défunts reposent en paix.
R. Amen.

Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
Perchè con la tua santa croce hai redento il mondo.

L'anima deve svuotare se stessa di tutto ciò che non è Dio, per poter andare a Dio… Per amore di Cristo deve desiderare di entrare in una completa nudità e povertà in ogni cosa.

Signore, l'ultimo passo è una discesa profonda, è un ingresso nel buio della tomba. Speravo, arrivato qua in cima, di vedere una luce più chiara, di ricevere i raggi benefici del sole. Invece ancora non è tempo per questo. Scelgo, però, di stare ancora con te, di scendere anch'io fino alla solitudine oscura della tomba, del buio. Non ho paura, perché credo che il tuo amore è più forte; io so che tu risorgerai e darai vita nuova anche a me.

Padre nostro ...
Ave Maria ...
Gloria al Padre ...

V. Abbi pietà di noi, Signore.
R. Abbi pietà di noi.
V. Che, per la misericordia di Dio, le anime dei fedeli defunti riposare in pace.
R. Amen.




backtotop